Primo evento teatrale classico di rilievo a Sciacca, che fa seguito alla recente convenzione-accordo tra la Fondazione Orestiadi di Gibellina e l’Associazione di promozione sociale Salvatore Cantone:

l’11 agosto nell’atrio inferiore del Palazzo Comunale sarà di scena Alfonso Veneroso, attore sciacchitano che ha calcato i più importanti palchi del teatro classico italiano, con il lavoro da lui diretto e interpretato sul più grande processo per corruzione dell’antichità che rese Cicerone il primo avvocato di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.