Nella meravigliosa cornice della Lega Navale di Sciacca ieri sera la nota scrittrice Catena Fiorello ha presentato il suo ultimo romanzo. “I cannoli di Marites”, secondo capitolo della saga bestseller “Le Signore di Monte Pepe”.

L’ evento, organizzato dalla libreria Ubik di Sciacca in collaborazione con la Lega Navale e l’Inner Wheel, ha registrato la partecipazione di un numeroso pubblico, che la innata simpatia della scrittrice catanese è riuscita a coinvolgere, regalando tante allegre risate e qualche ora di spensierato intrattenimento.

Tra amori inattesi, misteriose lettere minatorie e spiazzanti colpi di scena, le indimenticabili protagoniste di Cinque donne e un arancino tornano a regalarci le emozioni ordinarie ed eccezionali delle loro vite, esistenze che rispecchiano quelle di qualsiasi donna, anche se nelle pagine di Catena Fiorello c’è sempre qualcosa di più. Nelle sue protagoniste vibra la volontà di non nascondersi, di affrontare, prima o poi, le sfide della vita. Con una passione generosa, con un istinto solidale, inclusivo, tanto più necessario quanto più si avvicina la minaccia di tempi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.