Il senatore Rino Marinello ha incontrato oggi a Palazzo di città il commissario straordinario ing. Pietro Valenti.

Abbiamo chiesto al parlamentare dei 5 Stelle di riferie i contenuti dell’incontro.

“ Abbiamo affrontato le varie problematiche della nostra città – dichiara il senatore- e in particolar modo quelle che ormai da anni rimangono irrisolte, vista la lentezza della macchina amministrativa e politica: 

–           realizzazione svincolo Torre Macauda, SS 115. Nel tratto in questione, di grande pericolosità, si sono verificati incidenti anche mortali e il relativo bando attende da 10 anni di essere emanato;

–           riqualificazione e riapertura Terme di Sciacca. È disponibile da oltre 1 anno un finanziamento di 500.000 euro per lavori di riqualificazione;

– Villa Comunale I.Scaturro :versa in condizioni di grave degrado. La villa ha una grande importanza storica, paesaggistica e botanica;

– riapertura al traffico del ponte Cansalamone in contrada Foggia attraverso l’accelerazione del relativo iter, considerato che il ponte rappresenta un importante snodo per il traffico e la sua riapertura agevolerebbe il traffico stradale e anche le attività economiche”.

“ Mi fa piacere evidenziare – aggiunge Marinello – l’impegno del Commissario ad approfondire queste tematiche così importanti, per poi coordinarci nella fattiva ottica di sinergia tra le istituzioni. L’intento comune con il Commissario è infatti quello di sbloccare finalmente i vari progetti”.

“ La comunità di Sciacca non può assolutamente più attendere, l’immobilismo deve finire, io continuerò senza sosta a seguire le varie problematiche, dandovi, puntualmente e con trasparenza assoluta, tutti gli aggiornamenti”, conclude Marinello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.