La presenza stamattina a Sciacca (presso Sciacca Mare) dell’assessore regionale all’Economia Gaetano Armao e l’intervista rilasciata al giornale on line Risoluto ci lasciano interdetti.


Poteva innanzitutto essere l’occasione propizia per un incontro con le componenti amministrative, politiche e sociali della città impegnate sul fronte della problematica termale e invece nulla: nessuno sapeva che l’assessore veniva a Sciacca o chi sapeva non si è posto il problema di cogliere al volo l’occasione?


Nessuno, neanche Il giornalista che lo intervista, ha così colto l’occasione per comunicare ad Armao la novità rilevante che la città di Sciacca sull’argomento terme si è risvegliata e due giorni addietro ha indirizzato alla Regione un documento unitario delle forze politiche consiliari, amministrative e civiche nel quale non solo si richiede un incontro con Musumeci e con i capi gruppo dell’ARS, ma su pongono una serie di interrogativi ai quali nell’odierna intervista l’assessore regionale continua a non rispondere, mostrando di voler tirare avanti per la sua strada che, con ogni probabilità, non porta da nessuna parte.


Nell’intervista rilasciata a Risoluto, Armao elenca tre possibili novità del nuovo bando, che preannunzia di prossima emanazione come regalo di Natale.


Una di queste è la durata cinquantennale dell’affidamento in concessione. Nulla però l’assessore all’economia dice sulla modifica legislativa che sarebbe necessaria per affidare in concessione il patrimonio termale con una durata superiore ai 30 anni, limite temporale attualmente imposto dalla normativa regionale.

Ne è al corrente l’assessore Armao? Non ci sorprenderebbe che non lo sia, considerata la mancanza di competenza in materia più volte messa in mostra dagli uffici regionali.


Forse è il caso che il Sindaco Francesca Valenti faccia una telefonata all’assessore Armao e lo metta al corrente che la città di Sciacca non ha più voglia di essere messa da parte e di continuare ad assistere alle sue interviste senza avere voce in capitolo.

https://www.risoluto.it/cronaca/armao-questa-mattina-a-sciacca-entro-dicembre-il-nuovo-avviso-per-la-gestione-delle-terme-per-50-anni-intervista/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.