Nel suo salotto artistico di Bono Vacanze il giornalista Giuseppe Recca incontra domani pomeriggio alle ore 19:00 Pippo Graffeo con le sue “Poesie e dintorni”.

È difficile una esatta definizione dell’arte istrionica di Pippo Graffeo, un vero e proprio solista della parola interpretata. Lui scrive poesie, copioni di carnevale, di cabaret, poemetti, recita, interpreta e talvolta ci mette anche il canto. Una forma d’arte istintiva, graffiante e passionale, come il suo grande amore per Sciacca che ha confermato con “Lu Cuntu di li Termi”.

Insomma, un pre serata tutto da godere il RestArt 2022 di domani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.