Sembrerebbe una cosa ovvia, ma in effetti non lo è, tanto che il titolo (Quello che fai, fallo bene) è addirittura una massima di Santa Chiara di Assisi.

Questa massima la dovremmo applicare in ogni cosa della nostra vita, ma immaginate quale rivoluzione si realizzerebbe se fosse realmente applicato, ad esempio nel campo dei lavori pubblici…

Ciò che vedete nelle due foto, da entrambi i lati, è un tratto della Via al Lido, che poverina ha gravissimi problemi già di per sé a cui però se ne aggiungono altri che potrebbero essere immediatamente eliminati, ad esempio con una decespugliazione o scerbatura, ma fatta bene, perché quella fatta poche settimane addietro è stata fatta talmente male che l’ingombro stradale di piante, cespugli e terra, visibile nelle foto, è rimasto immacolato come prima in più punti di questa martoriata strada.

Quello che fai, fallo bene. Per favore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.