Diventerà Bellissima, il movimento politico del Presidente della Regione, Nello Musumeci, ha diffuso un comunicato stampa nel quale tra l’altro si legge:

«Da quattro anni in Sicilia il governo Musumeci è al lavoro per recuperare il tempo perduto negli anni di governo a guida Pd: i risultati di questo lavoro sono sotto gli occhi di tutti.»

«A novembre – si legge ancora nella nota di Diventerà Bellissima – terremo una grande convention regionale nella quale presentare ai siciliani il lavoro del Movimento e del Governo, per completare l’opera di radicamento territoriale avviata in questi anni e per prepararci alle prossime sfide amministrative della primavera 2022, a partire dal capoluogo e dalla Regione…».

“ I risultati di questo lavoro del governo Musumeci sono sotto gli occhi di tutti…”: non avete letto male, dice proprio così il comunicato di Diventerà Bellissima. Evidentemente la città di Sciacca deve aver cambiato Regione senza neanche accorgersene…

Ho provato a chiedermi quali risultati di questo lavoro abbiamo sotto gli occhi come cittadini di Sciacca:

⁃ L’intero complesso termale, di proprietà della Regione, è rimasto totalmente chiuso e nel frattempo si è gravemente deteriorato

⁃ Il teatro Samona’, di proprietà della Regione, è rimasto chiuso e non è stato completato

⁃ l’Antiquarium di San Calogero, di proprietà della Regione, è stato chiuso per “provvedimento personale” del presidente Musumeci e i lavori di ristrutturazione non sono mai iniziati

⁃ tutti gli accorati appelli inoltrati al presidente Musumeci dalla società civile e dalla politica del territorio di Sciacca affinché venisse di persona e ci mettesse la faccia in un approfondito confronto sulla questione termale sono caduti nel vuoto

⁃ oltre che venire a Sciacca in tarda ora e in incognito per visitare l’Antiquarium e decidere di chiuderlo, lo si è visto in città solo in un’altra occasione, quella specie di farsa di riapertura del Parco termale, cui fece seguito dopo pochi giorni l’immediata chiusura

⁃ non si è neanche chiusa, sotto il governo Musumeci, la liquidazione della società Terme di Sciacca SpA, interamente detenuta dalla Regione.

Vorrei pertanto proporre al presidente della Regione e a quelli di Diventerà Bellissima di svolgere proprio a Sciacca la grande convention regionale del movimento, nel prossimo mese di novembre, magari proprio nel teatro Samona’ aperto per l’occasione, in modo da far comprendere al popolo sciacchitano qualcosa del grande lavoro svolto dal movimento e dal governo di Musumeci a favore del territorio siciliano e di Sciacca in particolare, perché forse ci siamo distratti e non ce ne siamo accorti.

Un pensiero su “NELLO MUSUMECI, VIENI A SCIACCA A FARE LA CONVENTION PER FAR CONOSCERE IL TUO “GRAN LAVORO CHE È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI”!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *