La consigliera Daniela Campione in consiglio comunale ieri è stata protagonista.

Tra una dichiarazione e l’altra dei suoi colleghi maschietti è riuscita infatti a trovare il modo per focalizzare l’attenzione e inserire di fatto in un prossimo “ordine del giorno” i seguenti 4 argomenti assai concreti e importanti:

– il primo, di forma e anche di genere, è che vuol essere chiamata consigliera al femminile e così, per estensione, avremo anche due assessore.

– il secondo è quello dell’abbattimento delle barriere architettoniche che ancora impediscono ai disabili di raggiungere agevolmente l’aula consiliare

– il terzo quello ambientale del contrasto all’uso e abuso di plastica monouso all’interno del Comune stesso

– il quarto, quello delle pari opportunità.

Un plauso a Daniela Campione anche da parte di ServireSciacca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.