Con il fine settimana ritorna “Frammenti d’Arte”, la rassegna estiva proposta dal Circolo di Cultura e che si svolge nel vicolo De Stefani adiacente all’ingresso laterale del Circolo.

Ritorna con due appuntamenti di qualità.

Il primo, stasera ore 21, è il momento cool-turale “Versi sciolti con Giovanni Volpe”, ossia l’incontro con l’autore e la proiezione del film “Sul’Amuri” di cui lo stesso Volpe è anche regista. Le musiche del film sono di Accursio Cortese, il nostro concittadino che oltre ad essere un Valente musicista è anche l’addetto culturale del Circolo.

Giovanni Volpe è noto autore, regista attore. Autore di svariate sceneggiature e di oltre venti spettacoli teatrali; ha all’attivo cinquantasei regie e dieci regie cinematografiche tutte indipendenti, delle quali due sono lungometraggi; ha ricoperto da attore, diversi e svariati ruoli, per diverse produzioni. Suoi spettacoli sono stati rappresentati in diversi teatri italiani.

Qui di seguito il link al trailer del suo ultimo film, in proiezione stasera:

https://www.facebook.com/1399008956/posts/pfbid0nad6h2j2xKsz4oWrdKqi9EhWmti3u135J3WVLy2jKgUp6zhQMyR6Aoua1gzNG7rel/

Domenica sera invece va in scena la musica: “Note di passaggio con la cantautrice Agnese Valle”.

AGNESE VALLE, è cantautrice e clarinettista romana con alle spalle già un bel percorso artistico e numerosi riconoscimenti: Premio della critica Amnesty International Emergenti 2020, Premio Panseri 2018, Premio della critica al Bianca d’Aponte 2017. La sua “Come la punta del mio dito” – scritta a quattro mani con Pino Marino – è, secondo i giurati della Targa Tenco, una delle cinque più belle canzoni del 2018, anno in cui arriva seconda al Premio dei Premi al Mei di Faenza.

Già il suo primo album, “ Anche oggi piove forte…”, viene inserito tra i 30 dischi candidati alla Targa Tenco “Opera prima” 2014; nel 2015 arriva alle live di Musicultura ed in semifinale al Premio De Andrè. Nel 2016 il suo secondo lavoro discografico, “Allenamento al Buonumore”, che guadagna nuovamente la nomination alla Targa Tenco “album assoluto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.